seda impianti group srl rio saliceto reggio emilia
:: www.sedaimpianti.com :: tecnologie :: legno e derivati :: filtri :: GUAPP
 
TECNOLOGIE per
ASPIRAZIONE e DEPURAZIONE
Banchi
>>> Filtri
CARPENTERIA
MECCANICA
ALIMENTARE
VERNICIATURA
ODORI
AMBIENTI DI LAVORO
MATERIALI IN GENERE
PER L'ASPIRAZIONE

GUAPP


GUAPP
La serie GUAPP rappresenta una soluzione economica nel campo della rimozione di polveri e trucioli leggeri asciutti (legno, alluminio, ecc.) e non incandescenti, quando le quantità da stoccare non è tale da richiedere l’ultilizzo di sistemi più grandi. Include diverse versioni adatte a soddisfare una vasta gamma di portata o di quantità di stoccaggio. Sono adatti per piccoli impianti centralizzati o localizzati. E’ completamente smontabile e corredato di 8 (Guapp) o 16 maniche (Maxi Guapp) di diametro 200mm e altezza 2000mm. Lo stoccaggio del materiale filtrato avviene in sacchi in nylon di diametro 600mm. Per aumentarne la capacità filtrante, il sacco inferiore può essere in stoffa (indicato nei casi in cui il materiale aspirato sia molto polveroso) E’ possibile carenare il filtro e montare un vibratore per la pulizia delle maniche filtranti.


PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO
Il materiale aspirato passa attraverso il bocchettone di aspirazione, i corpi più pesanti si depositano sul fondo del contenitore, le polveri e i materiali più leggeri volatili vengono captati dalla superficie del filtro. L’aria viene convogliata verso l’alto ed esce attraverso il sacco superiore. La rimozione delle polveri sulla superficie dei sacchi si effettua manualmente semplicemente scuotendoli.
Gli aspiratori industriali SEDA modelli Guapp sono apparecchi mobili, costituiti da un gruppo aspirante fissato ad uno o due anelli in lamiera d'acciaio a seconda del modello. La struttura è ancorata ad un basamento in lamiera munito di ruote per una facile movimentazione anche a pieno carico su superfici livellate. La girante dell'apparecchio è bilanciata elettronicamente ed è calettata direttamente sull'albero motore per evitare perdite di potenza dovute alla trasmissione. Le maniche superiori, in materiale filtrante, serve anche per attutire il rumore e sono sostenute da un tubolare con anello terminale. Il sacco inferiore può essere sia in
materiale filtrante che in nylon e ha lo scopo di stoccare i residui aspirati.
Per aumentarne la capacità filtrante, il sacco inferiore può essere in stoffa (indicato nei casi in cui il materiale aspirato sia molto polveroso). Per evitare che l'operatore introduca le mani nella girante (lato sacchi), all'interno di ogni anello sono alloggiati due coni sovrapposti (che inoltre creano un flusso dell'aria ciclonico). Sulla bocca di aspirazione del ventilatore è montato un sistema di aspirazione a "gicane".

sviluppo sito: THINK MEDIA